Pubblicazioni

Racconti

2018 ‒ L’epica estate del 776 a.C., sul numero del 27 luglio del settimanale del Corriere del Ticino Extra Sette

2018 ‒ Tutti i pinguini devono morire, sul numero di maggio della rivista Babylonia

2017 ‒ Magagne a venire, Arbok Edizioni [disponibile in biblioteca]

2016 ‒ Prendere la finestra per gli infissi, sulla rivista Opera Nuova

2016 ‒ Il colore dei passi di danza, pubblicato su questo sito

2015 ‒ Due quaglie e una mezza carota, a puntata nel quotidiano LaRegione (vincitore del concorso “Il racconto della settimana”), a cui ha fatto seguito L’andirivieni del Diamante, pubblicato su questo sito

2015 ‒ La quarta regola di ogni trasloco, segnalato al Premio Dialogare e pubblicato dall’omonima associazione

2013 ‒ L’importanza di una buona manutenzione della balestra, in Flavio Stroppini (a cura di), StoryTell, Gabriele Capelli Editore

2011 ‒ Didascalia per la Caduta di Icaro di Pieter Bruegel il Vecchio, UNO Magazine

2008 ‒ Il primo gol di Mine, in AAVV, 90 Minuten : 90 minutes : 90 minuti, SWIPS

2005 ‒ I karité all’orizzonte e poi Tané, Gruppo Volontari della Svizzera italiana [disponibile in biblioteca]

2005 ‒ Oltre la rete, Edizioni Telefono SOS Infanzia [disponibile in biblioteca]

2004 ‒ Qua e là, sul settimanale L’Informatore (vincitore di un concorso organizzato dall’associazione culturale MonteArte sul tema “incontrarsi-incantarsi”)

2003 ‒ Questa non è la mia storia, in AAVV, Tribù nascoste, Edizioni Chiasso culture in movimento [disponibile in biblioteca]

2003 ‒ Conto i minuti…, in Rossana Maspero (a cura di), Scrittori per caso, Edizioni Ulivo (finalista dell’omonimo concorso indetto dalla RSI, Radiotelevisione svizzera di lingua italiana) [disponibile in biblioteca]


Pièce di teatro

2014 ‒ Ul rop e ‘l fiöö da la serva, portato in scena dai Matiröö di Vacallo presentandolo a Vacallo, Locarno e Sant’Antonino.

2013 ‒ Per il tempo di un bucato, portato in scena dalla Compagnie Autonyme sui palchi del Cinema Teatro di Acuqarossa, del Teatro Foce di Lugano e del Teatro Paravento di Locarno.


Fictional keynote

2017 ‒ Il treno che ridisegnò la città di Bellinzona per Le Camminostorie


Dettaglio della copertina di Gabriele Zeller per “Magagne a venire” di Sebastiano Marvin